LA VALLE     
           Tutto il territorio della Val d'Orcia, in qualsiasi momento dell'anno esercita, per la sua bellezza e unicitÓ, un fascino particolari su ogni visitatore, ma soprattutto su chi lo percorre per la prima volta. Famosi viaggiatori anche in tempi lontani ne rimasero colpiti e ne lasciarono testimonianza scritta. Meritano un attenzione particolare, oltre la valle nel suo insieme il paese di Campiglia d'Orcia, borgo di origine medioevale, su cui si erge non molto lontano, la Torraccia o Torre Visconti; Rocca d'Orcia per la sua massiccia e monumentale Rocca a Tentennano, che sembra vegliare imponente su tutta la valle; Vivo d'Orcia, nella zona alta e montana, con i resti del monastero camaldolese, o Eremo, e il palazzo Cervini, che unisce alle amenitÓ naturali notevoli interessi storici; a Castiglione rappresenta qualche interesse architettonico la pieve dei SS. Stefano e Degna. Altra localitÓ, interessante dal punto di vista termale, Ŕ Bagni San Filippo. Tutte le localitÓ, ma in particolare quelle della parte montana della valle, rappresentano particolare interesse per escursioni a piedi o con animali.

 

Rofanellone -- Casa Francesca